La trasformazione digitale è sempre più importante per incrementare l’efficienza del sistema e migliorare la cura dei pazienti, ma storicamente il settore sanitario è stato lento ad abbracciare le nuove tecnologie e modificare e innovare il proprio modo di operare.

Nuove esigenze del settore sanitario

I cambiamenti normativi nell'assistenza sanitaria hanno influenzato l’operatività delle aziende attive in questo settore per proteggere e curare i pazienti. Gestire le cartelle sanitarie digitali, processando e integrando dati provenienti da diverse fonti e sistemi, provvedendo alla loro aggregazione in un unico luogo non è un compito semplice.

A questo si aggiungono le aspettative più elevate dei clienti – in questo caso i pazienti – che desiderano navigare e utilizzare portali facili, intuitivi, con informazioni sempre a disposizione e un’esperienza digitale fluida e agile. Per soddisfare queste esigenze, le aziende sanitarie stanno innovando strumenti, tecnologie e funzionalità, al fine di ottimizzare la customer experience su due fronti – quello dei pazienti e dei clienti per chi offre servizi B2B - ottimizzando operazioni ed efficienza, per supportarli al meglio.

Migliorare le esperienze dei pazienti

Creare portali personalizzati permette di soddisfare le esigenze dei pazienti, basandosi sull’analisi del comportamento e di accelerare le procedure relative a pratiche di dimissione, raccolta e archiviazione delle cartelle sanitarie, operando in completa sicurezza e nel rispetto delle normative. Digitalizzare significa inoltre ridurre il tempo impiegato nella gestione delle attività amministrative, per permettere alle risorse operative di dedicarsi alle attività principali, cioè la cura dei pazienti.

Innovare i servizi di telemedicina

Le nuove tecnologie possono migliorare anche la telemedicina, che consente la visita del paziente attraverso un'applicazione sicura in qualsiasi momento e luogo. Inoltre, attraverso la presenza online, o il front end di un portale, i fornitori possono stabilire un elevato livello di resilienza e una migliore continuità.

Automatizzare i processi aziendali

Per facilitare l'automazione dei processi aziendali, sia sul front che sul back end, è necessaria una soluzione software. Molti ospedali e cliniche hanno scelto, o stanno scegliendo, software open source (OSS) grazie al minor costo totale di proprietà, ma anche all’apertura rispetto agli standard, un elemento chiave per evitare ogni possibile lock-in derivante dalla scelta di fornitori proprietari. Avere un'offerta aperta e interoperabile aiuta tutti i soggetti coinvolti: produttori, organizzazioni e pazienti e disporre di tecnologie basate su standard garantisce di sfruttare al massimo i sistemi esistenti sui quali si è investito fino ad oggi.

Ottimizzare dati e attività con Liferay

Ospedali e organizzazioni di assistenza sanitaria stanno adottando la piattaforma Liferay DXP per migliorare in modo costante i servizi offerti ai clienti:

  • Gestendo e consolidando le cartelle cliniche elettroniche in un unico luogo, comodo e accessibile
  • Integrando sistemi, fonti di informazione e API in un portale centralizzato
  • Innovare la telemedicina con l’implementazione di nuove app, dispositivi e portali intelligenti
  • Abilitando la collaborazione tra medici e fornitori per migliorare la cura del paziente

Contattaci

Scopri come la piattaforma Liferay DXP può esserti utile.

Richiedi una Demo  
Commenti