Grazie per aver partecipato al
Liferay Symposium Roma 2017

Video recap del Italy Symposium 2017

Abbiamo apprezzato molto l'aver potuto incontrare tutti voi e conoscere quello che state facendo. Grazie ai nostri strepitosi sponsor ed alla nostra meravigliosa Liferay community per aver reso così grande questo evento. Arrivederci al prossimo anno!

Andate alla pagina del Recap 2016>

Guarda le foto del Liferay Symposium

Agenda e presentazioni

Video e presentazioni del Liferay Symposium possono essere trovati qui! Controlla l'agenda per vedere quali interventi hanno delle presentazioni che possono servirti, clicca sopra e scaricale.

13:15

13:15 - 14:00

Registrazione Bootcamp

14:00

14:00 - 14:15

Benvenuto & Annunci

(Track A (Bootcamp))

14:15

14:15 - 14:50

Workflow e tooling moderni per il frontend su Liferay Portal

Pier Paolo Ramon, SMC

(Track A (Bootcamp))

Pier Paolo Ramon

Lead front-end engineer

SMC

Alla direzione della divisione Digital di SMC, si occupa dal 2009 di Frontend Engineering e User Experience. Tra i maggiori contributori nella community Liferay, ha tenuto speech in molti DEVCON e nei simposi italiani dal 2010.

Workflow e tooling moderni per il frontend su Liferay Portal

Session Summary:

Lo sviluppo Front-end è in continuo mutamento e non è sempre semplice integrare le ultime nuove tecnologie e librerie nelle vostre applicazioni. In questa presentazione vedremo quanto è semplice utilizzare le più popolari librerie (e non solo!) in Liferay DXP grazie ad un nuovo tooling pensato appositamente.

14:50

14:50 - 15:25

Liferay in a containerized world

Filippo Frignocca, Ariadne

(Track A (Bootcamp))

Filippo Frignocca

Project Manager Ariadne e Ariadne Digital

Ariadne

Laureato in Ingegneria Informatica, ha oltre 17 anni di esperienza in progetti di portale realizzati con tecnologie java. Negli ultimi 10 anni si è specializzato nell’utilizzo di Liferay, con particolare interesse per le integrazioni dei plugin custom e altre personalizzazioni del core a partire dalla versione 5.1 di Liferay fino alla DXP. E’ team Leader del Liferay Competence Center di Ariadne e ha seguito in qualità di Project Manager progetti per grandi clienti come (Banco BPM, London Stock Exchange, Sisal, Banco do Brasil, GiGroup, ecc).

Liferay in a containerized world

Session Summary:

In Ariadne stiamo valutando come introdurre l’utilizzo di tecniche devops nel nostro ambiente IT per la gestione di progetti Liferay. Condivideremo le nostre esperienze fatte su piattaforme integrate di gestione di microservizi come Fabric8.

15:25

15:25 - 16:00

Liferay & Salesforce.com - Come integrare Salesforce.com nel contesto OSGi di Liferay

Antonio Musarra, Key-Biz S.r.l.

(Track A (Bootcamp))

Antonio Musarra

Software e Architectural Consultant

Key-Biz S.r.l.

Ho iniziato il mio viaggio nel mondo dell'informatica da un Olivetti M24 dotato di un processore Intel 8086 acquistato da mio padre esclusivamente per il suo lavoro. Non ho mai posseduto console di nessun genere (Commodore, Amiga, etc…) e inizialmente quell'enorme scatola mi terrorizzava, terrore durato poco; giorno dopo giorno prendevo rapidamente il controllo fino a quando… Ho sempre creduto che la condivisione della conoscenza sia un ottimo mezzo per la crescita personale e questo è stato uno dei principali motivi che mi ha spinto sei anni fa a creare il mio blog personale www.dontesta.it. Dicono di me che sono bravo nell'analizzare e risolvere rapidamente i problemi complessi. La mia attività odierna è quella di consulente in progetti enterprise che utilizzano tecnologie Web Oriented come J2EE, Web Services, ESB, TIBCO.

Liferay & Salesforce.com - Come integrare Salesforce.com nel contesto OSGi di Liferay

Session Summary:

Nel corso di questa presentazione vedremo come realizzare in pratica l’integrazione tra Liferay e il sistema di CRM (in cloud) Salesforce.com. Vedremo quindi il tipo di soluzione d’integrazione da adottare, costruendo da zero il bundle OSGi del client SOAP API di Salesforce.com (sfruttando il tool WSC di Salesforce.com) con la caratteristica di non legarlo allo specifico container OSGi di Liferay, per poi installarlo su Liferay. Una volta realizzato il client SOAP API, andremo a sviluppare un modulo OSGi che utilizzerà le API Java di Salesforce.com rese disponibili dal bundle creato in precedenza alfine di eseguire una serie di operazioni su Salesforce.com (come per esempio: login, creazione account, lista degli ultimi account, etc…)

16:00

16:00 - 16:40

Caffè & Networking

(Catering & Exhibition)

16:40

16:40 - 17:15

Liferay DXP + Apache Cassandra: easy integration

Davide Gulli, SMC

Mauro Celani, SMC

(Track A (Bootcamp))

Davide Gulli

Senior Liferay Developer

SMC

Nel 2005 inizia la sua carriera nel mondo IT, si appassiona presto al coding specializzandosi principalmente sulla piattaforma J2EE. Negli anni contribuisce alla realizzazione di numerose soluzioni informatiche, in diversi ambiti e per diverse realtà aziendali. Nel 2011 Davide incontra Liferay grazie alla collaborazione in un progetto per le Nazione Unite, da allora intraprende un percorso di specializzazione su Liferay che lo porta all'incontro con SMC, dove da tre anni svolge il ruolo di Senior Liferay Developer e Team Leader.

Mauro Celani

Liferay full-stack developer

SMC

Affascinato dall'informatica fin dall'infanzia, già nei primi anni delle superiori Mauro inizia il suo percorso cimentandosi con i primi linguaggi di programmazione. Conseguita la laurea in scienze informatiche, comincia la sua carriera nel mondo dello sviluppo accumulando esperienza soprattutto su Java J2EE, ma allo stesso tempo coltivando conoscenze e curiosità nei confronti del front-end e della parte sistemistica. Una volta conosciuto Liferay ne rimane colpito e decide di specializzarsi, proprio durante questa fase di approfondimento viene in contatto con SMC dove è ad oggi un Liferay full-stack developer.

Liferay DXP + Apache Cassandra: easy integration

Session Summary:

Dovete affrontare un progetto Liferay DXP in cui gestire grandi volumi di dati ed in cui avete bisogno di scalabilità e fault tolerance? Apache Cassandra è quello che fa per voi. Scopriamo insieme come integrare Liferay DXP e Apache Cassandra in maniera semplice ed indolore.

17:15

17:15 - 17:50

Metti a fuoco gli interessi degli utenti: sfruttare l'Audience Targeting e le sue API

Luca Comin, SMC

(Track A (Bootcamp))

Luca Comin

Senior Developer

SMC

Luca Comin è Senior Developer di SMC. Ha lavorato insieme agli ingegneri Liferay per lo sviluppo di alcune funzionalità di Liferay 7. Inoltre, è membro del team di Ricerca & Sviluppo. Luca ha conseguito una laurea in Informatica presso l'Università di Venezia.

Metti a fuoco gli interessi degli utenti: sfruttare l'Audience Targeting e le sue API

Session Summary:

Seguici nella nostra estensione di alcuni componenti core di Liferay DXP, come l'interfaccia ed il motore di ricerca, allo scopo di perfezionare i contenuti esposti dal portale agli utenti sulla base dei loro gusti, utilizzando le API del framework Audience Targeting.

17:50

17:50 - 18:25

Rendere le Web Content URL SEO Friendly

Riccardo Martini, Intesys S.r.l.

(Track A (Bootcamp))

Riccardo Martini

Project Manager

Intesys S.r.l.

Lavoro in Intesys dal 2007 con il ruolo di Project Manager e Senior Software Developer . Dal 2009 ho iniziato a seguire progetti Liferay spaziando da soluzioni intranet, applicative e portali WEB maturando una buona esperienza nella progettazione tecnica e realizzativa di soluzioni per la gestione dei contenuti WEB. Ho conseguito la Laurea in Informatica nel 2009.

Rendere le Web Content URL SEO Friendly

Session Summary:

Nei progetti che riguardano portali web è molto importante gestire in maniera accurata la ricrercabilità e la visibilità delle pagine sui motori di ricerca. Per SEO è molto importante avere delle URL semplici, con pochi parametri e comprensibili e che diano una gerarchia al flusso naturale dei contenuti. Per soddisfare queste esigenze abbiamo creato un plugin Liferay che permette di amministrare e configurare facilmente le URL secondo le indicazioni di "Google SEO Starter Guide" ed offre alcune funzionalità fondamentali in ottica SEO.

18:25

18:25 - 19:00

Mobile UX Design: regole e buon senso

Jader Francia, Noovle S.r.l.

(Track A (Bootcamp))

Jader Francia

Liferay's LoB Leader

Noovle S.r.l.

Jader Francia e' responsabile della linea di business Liferay all'interno del gruppo Noovle. Insieme ai team interni progetta e realizza soluzioni enterprise basate su tecnologia Liferay da piu' di 10 anni; segue i clienti corporate e i progetti strategici dando supporto nell'architettura e nello sviluppo di soluzioni che utilizzano Liferay Portal e ora Liferay DXP. Jader inoltre tiene corsi di formazione su tutto il territorio italiano relativi alle tecnologie Java e Liferay Portal.

Mobile UX Design: regole e buon senso

Session Summary:

La cosa più importante da tenere a mente quando si progetta una App è che questa sia sia che intuitiva. Una condivisione delle regole (e del buon senso) che si dovrebbero usare per progettare una App!

19:00

19:00 - 19:35

Simon in Dockerland

Simon Smit, Firelay

(Track A (Bootcamp))

Simon Smit

DevOp

Firelay

Simon Smit started his career as a Java developer and is now one of Firelay’s most experienced DevOps. He has worked for Firelay since 2013 and has been exploring innovative technologies ever since. Currently, he specializes in continuous integration. Simon is a familiar face on Liferay conferences and had his fair share of on stage speaker time.

Simon in Dockerland

Session Summary:

At LDSF 2016 Firelay presented what we wanted to do with Docker in the future. Now, we have turned ‘want’ into ‘can’. Firelay delivers Docker in production since the 1st of September 2017. This year Simon will tell you all about our lessons learned from using Docker for local development with Eclipse and bringing it all to production on Kubernetes.

19:35

19:35 - 19:40

Fine del Bootcamp

(Track A (Bootcamp))

19:40

19:40 - 10:00

Community Meeting

8:30

8:30 - 9:30

Registrazione

9:30

9:30 - 9:45

Benvenuto & Annunci

(Track A)

9:45

9:45 - 10:15

Opening Keynote

Bryan Cheung, Liferay

(Track A)

Bryan Cheung

CEO & Founder

Liferay

Bryan Cheung steers the company's strategic direction and worldwide business development efforts as one of the founders serving with the company since its inception in 2004. Drawing on his technical experience, understanding of customer needs, and a passion for end users, Bryan leads Liferay in meeting its commitment to deliver focused and effective business solutions to its customers and its community. Bryan graduated from the University of California, Berkeley with a degree in Computer Science, and is a sought-after keynote speaker at major IT and open source industry events.

Opening Keynote

Session Summary:

In this talk, Bryan will share the ideas and priorities driving development of the Liferay platform for the next 12-18 months, and thoughts on the evolution of Liferay as a company.

10:15

10:15 - 10:50

Liferay Commerce: Un'anteprima delle nostre funzionalità in arrivo

Marco Leo, Liferay

(Track A)

Marco Leo

Software Architect

Liferay

Marco Leo è un Software Architect di Liferay ed è a capo del team Commerce. Negli ultimi 10 anni Marco si è dedicato allo sviluppo di B2B / B2C e soluzioni logistiche in mercato internazionale. L'esperienza avuta in passato gli ha dato un buon know-how su differenti marchi in ambito manifatturiero, logistico, salute, fashon, telecomunicazioni.

Liferay Commerce: Un'anteprima delle nostre funzionalità in arrivo

Session Summary:

Liferay è stato usato con successo sia in portali customer che in siti marketing. Questa sessione mostrerà come implementare la soluzione commerce di prossima generazione che completerà l'esperienza cliente in una singola, unica piattaforma. Vi mostreremo come la convergenza tra le aspettative B2B e B2C può essere soddisfatta usando Liferay DXP.

10:50

10:50 - 11:20

Native & Hybrid Mobile development with DXP

Javier Gamarra, Liferay

(Track A)

Javier Gamarra

Senior Software Engineer

Liferay

Javier Gamarra is the Senior Software Engineer in Liferay Screens and Mobile development. Prior to Liferay, Javier worked as the technical lead in several environments, from aeroespacial industries to mobile development. In his spare time, he organizes events and courses in CyLicon Valley, a local meetup and in AgileSpain, the spanish agile methodology association, where he is a board member.

Native & Hybrid Mobile development with DXP

Session Summary:

Hybrid support has been one of the most requested features since the early days of Liferay Screens, and finally it's here. In this talk we'll explain different approaches in the landscape of hybrid apps development and the new features introduced in Liferay Screens in this area.

10:50 - 11:20

Utilizzare Liferay come headless CMS per ambienti AR/VR e robot

Manel Martorana, Everis

(Track B)

Manel Martorana

Head of Digital Experience

Everis

McDonald Europa si è dotata di un portale collaborativo per i dipendenti dei suoi ristoranti dislocati su territorio europeo in 22 paesi e con 400.000 impiegati. everis ha guidato il progetto di design, lo sviluppo e l'avvio del portale nei diversi paesi con l'obiettivo di migliorare la piattaforma esistente, offrendo agli utenti nuovi strumenti per collaborare e per accedere alle informazioni, aumentando così il loro livello di partecipazione ed appartenenza.

Utilizzare Liferay come headless CMS per ambienti AR/VR e robot

Session Summary:

Le nuove forme di interazione utente, quali robot, realtà virtuale/aumentata o le screenless UI, rappresentano una sfida concreta per il disegno di una User Experience coinvolgente ed in generale per i sistemi di gestione dei contenuti. In questa sessione verrá mostrato come possiamo affrontare queste sfide e come l'utilizzo “headless CMS” di Liferay può essere un ottimo alleato per superarle.

11:20

11:20 - 11:50

Caffè & Networking

(Catering & Exhibition)

11:50

11:50 - 12:25

From Zero to Production in 1 Conference Session

Milen Dyankov, Liferay

(Track A)

Milen Dyankov

Developer Advocate

Liferay

Milen is a Developer Advocate at Liferay and focuses on Java and OSGi Platform. He is passionate about designing and building software as well as helping others design and build good software! After more than 15 years developing, designing and consulting on various Java EE solutions for leading European companies, he currently spends most of his time teaching, speaking at conferences all over the world and researching his favorite topics around Java modularity, systems architecture and software craftsmanship.

From Zero to Production in 1 Conference Session

Session Summary:

NoSQL, Serverless, DevOps, Social Auth, ... Developers these days want to forget about infrastructure and simply build great scalable apps quickly. This just got easier and I'll prove it to you by live coding an application that you can interact with during the talk (bring your laptop and/or smartphone). While having fun playing with what I code, you'll learn how to easily build any web application - from simple SPAs trough a full micro-service architecture to complex enterprise applications.

11:50 - 12:25

Enhance employee experience: la intranet EMEA di Banco do Brasil

Raffaele Boiano, Ariadne

Giacomo Mason, Ariadne

Filippo Frignocca, Ariadne

(Track B)

Raffaele Boiano

Experience Designer Ariadne Digital

Ariadne

Si occupa di UX design dal 2006, è titolare della prima cattedra italiana di UX Design presso il Politecnico di Milano. Fondatore nel 2009 dell'UX Book Club di Roma, vice presidente di Architecta fino al 2016, negli ultimi anni è stato consulente della Commissione Europea e ha lavorato per numerose organizzazioni internazionali. Co-Founder di Fifth Beat.

Giacomo Mason

Intranet Designer Ariadne Digital

Ariadne

Da oltre 15 anni cura la progettazione di enterprise portal per grandi e medie organizzazioni, pubbliche e private. Svolge attività di formazione sui temi dell'intranet management, affianca le aziende nell'intero processo di progettazione. Ha pubblicato numerosi libri e gestisce dal 2001 il più importante blog italiano sul tema. Founder di Intranet Management.

Filippo Frignocca

Project Manager Ariadne e Ariadne Digital

Ariadne

Laureato in Ingegneria Informatica, ha oltre 17 anni di esperienza in progetti di portale realizzati con tecnologie java. Negli ultimi 10 anni si è specializzato nell’utilizzo di Liferay, con particolare interesse per le integrazioni dei plugin custom e altre personalizzazioni del core a partire dalla versione 5.1 di Liferay fino alla DXP. E’ team Leader del Liferay Competence Center di Ariadne e ha seguito in qualità di Project Manager progetti per grandi clienti come (Banco BPM, London Stock Exchange, Sisal, Banco do Brasil, GiGroup, ecc).

Enhance employee experience: la intranet EMEA di Banco do Brasil

Session Summary:

Oggi, quasi tutte le aziende stanno affrontando un processo di trasformazione digitale. Digital e consumer marketing stanno ispirando nuove modalità di fare recruiting, lavorare, formare e coinvolgere i dipendenti: i manager HR iniziano ad applicare sempre di più un approccio consumer oriented verso i propri dipendenti. Per Banco do Brasil abbiamo progettato e sviluppato con Liferay una intranet moderna per un gruppo internazionale che vuole potenziare la propria identità in tutte le branches europee.

12:25

12:25 - 12:55

Liferay IoT experience la piattaforma per rendere semplice l’industry 4.0

Davide Gulli, SMC

Federico Cosentino, SMC

(Track A)

Davide Gulli

Senior Liferay Developer

SMC

Nel 2005 inizia la sua carriera nel mondo IT, si appassiona presto al coding specializzandosi principalmente sulla piattaforma J2EE. Negli anni contribuisce alla realizzazione di numerose soluzioni informatiche, in diversi ambiti e per diverse realtà aziendali. Nel 2011 Davide incontra Liferay grazie alla collaborazione in un progetto per le Nazione Unite, da allora intraprende un percorso di specializzazione su Liferay che lo porta all'incontro con SMC, dove da tre anni svolge il ruolo di Senior Liferay Developer e Team Leader.

Federico Cosentino

Developer

SMC

Federico Cosentino è un Junior Developer di SMC. Appassionato di informatica fin dall'infanzia, dopo aver capito che lo sviluppo era la sua più grande passione decide di conseguire il Vocational Master in Sviluppo di Applicazioni e Servizi presso l'ELIS ITC Academy, proprio durante questo percorso viene a conoscenza del mondo Liferay e subito dopo entra a far parte di SMC. Ad oggi, dopo un religioso studio del Portal Master, è parte integrante del team di sviluppo che si occupa dell'integrazione di Liferay con il mondo IoT.

Liferay IoT experience la piattaforma per rendere semplice l’industry 4.0

Session Summary:

In questa sessione verrà presentata l’evoluzione della piattaforma per la gestione dei device integrando i dati con le tipiche funzionalità social e collaborative di Liferay; oltre a vedere come è stata realizzata la piattaforma ci focalizzeremo sulla gestione del dato dal punto di vista della analisi e della presentazione. Ci baseremo su un case di una multinazionale che ha adottato Liferay come IoT experience nella gestione dei prodotti finiti e delle linee di produzione.

12:25 - 12:55

App4Health: la rete per la salute sceglie Liferay

Andrea Benedetti, App4Health

(Track B)

Andrea Benedetti

Business Manager

App4Health

Generazione X, bipapà. Laureato in statistica, sportivo ed innovatore. Si appassiona alle vendite con la sua prima esperienza lavorativa ed attraversa nel tempo settori distinti con responsabilità via via crescenti. In Vivisol da 12 anni coltiva il suo interesse per il tema salute, aggiunge una expertise nel settore delle cure domiciliari e sviluppa nuovi business per le aree assegnate. Due anni fa sceglie Liferay come soluzione tecnologia per l'avvio di una startup innovativa all'interno del Gruppo Sol.

App4Health: la rete per la salute sceglie Liferay

Session Summary:

App4Health è una startup che nasce dall’esperienza di Vivisol, azienda italiana leader nel settore
home care, con 30 anni di esperienza in 15 diversi paesi. La soluzione tecnologica è centrale per
una startup che ha l’obiettivo di portare un modello di business innovativo nel mondo della sanità
digitale. App4Health è “la rete per la tua salute” , una piattaforma che offre approfondimenti
tematici e prenotazioni di visite specialistiche, integrata ad un eshop di prodotti e servizi.
La scelta di Liferay ha consentito di realizzare una soluzione che supportasse l’avvio di un nuovo
business senza appesantirlo, ma sostenendone in modo modulare lo sviluppo. L’obiettivo era la
creazione di un percorso di salute omnicanale dedicato alle persone, con il coinvolgimento di
farmacie territoriali e centri polispecialistici privati. Con Noovle è stata realizzata una soluzione che permettesse di guidare l’utente in ogni momento, attraverso un’architettura integrata facilmente
accessibile e utilizzabile.

12:55

12:55 - 14:00

Pranzo

(Catering & Exhibition)

14:00

14:00 - 14:35

Containerized Liferay: How Ariadne enables Banco do Brasil to speed up innovation with DevOps

Marcello Torriani, Ariadne

Filippo Frignocca, Ariadne

(Track A)

Marcello Torriani

CTO & Co-founder di Ariadne e Ariadne Digital

Ariadne

Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica all'Università di Pavia, inizia da subito a sviluppare per il web e nel 1995 fonda, insieme al socio Ricotti, Ariadne, società di web engineering focalizzata sullo sviluppo di piattaforme digitali con approccio basato su metodologie di sviluppo software lean-agile. In pochi anni la società cresce e diventa leader di mercato vantando referenze di prestigio a livello europeo e un team di più di 50 persone. Si interessa di vari argomenti legati alle architetture ICT e approfondisce le problematiche di sicurezza con una successiva laurea in Sicurezza dei Sistemi e delle Reti presso l’Università di Milano. Sempre curioso e informato sui temi dell'innovazione tecnologica, Torriani si divide tra il lavoro, la famiglia e l'altra sua grande passione: la fotografia.

Filippo Frignocca

Project Manager Ariadne e Ariadne Digital

Ariadne

Laureato in Ingegneria Informatica, ha oltre 17 anni di esperienza in progetti di portale realizzati con tecnologie java. Negli ultimi 10 anni si è specializzato nell’utilizzo di Liferay, con particolare interesse per le integrazioni dei plugin custom e altre personalizzazioni del core a partire dalla versione 5.1 di Liferay fino alla DXP. E’ team Leader del Liferay Competence Center di Ariadne e ha seguito in qualità di Project Manager progetti per grandi clienti come (Banco BPM, London Stock Exchange, Sisal, Banco do Brasil, GiGroup, ecc).

Containerized Liferay: How Ariadne enables Banco do Brasil to speed up innovation with DevOps

Session Summary:

Banco do Brasil è un colosso bancario da 100’000 dipendenti con ricavi intorno ai 50 miliardi di dollari e ramificazioni in tutto il mondo. La banca si trova ad affrontare la sfida di innovare rapidamente per poter mantenere la sua posizione di leadership. Per B.doB. raccogliere la sfida non è semplice perchè le dimensioni elevate portano sempre ad una certa inerzia. Per farlo ha deciso di sperimentare l’applicazione di processi, metodologie e tecnologie abilitanti l’innovazione e ha trovato in Ariadne e Ariadne Digital i partner giusti in grado di seguirla dal progetto all’implementazione, sia per le metodologie che per le tecnologie. Ariadne, dopo aver sviluppato su Liferay la intranet EMEA di gruppo, ha supportato la banca nell’inserirne l’implementazione nel loro processo di DevOps. Si parlerà dell’esperienza fatta, dello stato attuale e delle evoluzioni tecniche, che sulla base di questa esperienza stiamo conducendo internamente anche per altri progetti.

14:00 - 14:35

Il portale SaluteLazio.it

Raffaello Risso, LAZIOcrea Spa

Vincenzo Mario Todisco, SMC

(Track B)

Raffaello Risso

System Architect

LAZIOcrea Spa

Raffaello Risso è System Architect presso LAZIOcrea Spa nell'Area Tecnologie Digitali Applicative. È il coordinatore dei progetti Informatici riguardanti tecnologie mobili e di front-end. In passato è stato responsabile di Reti TLC e Sicurezza, Service Manager, Project Manager, Imprenditore e consulente informatico per multinazionali leader nell'integrazione sistemi.

Vincenzo Mario Todisco

Project Manager & Architect

SMC

In SMC dal 2015 ha seguito attività di progettazione e implementazione di portali Liferay presso la pubblica amministrazione ed enti previdenziali. Adotta Liferay nel contesto della sua esperienza nell’ Agenzia Spaziale Europea durata 17 anni per poi promuovere la piattaforma nel contesto di un importante progetto presso la FAO, dove Vincenzo Mario ha lavorato come Liferay specialist e WEB Team Leader per 5 anni. Vincenzo Mario ha conseguito la laurea in Ingegneria Informatica presso La Sapienza di Roma.

Il portale SaluteLazio.it

Session Summary:

Razionalizzare una realtà variegata ed eterogenea: da questo presupposto è partita la Regione Lazio, per ripensare i processi legati ai servizi sanitari e al portale pubblico a questi dedicato (www.salutelazio.it ), in maniera tale da garantire la migliore Customer Experience degli assistiti. Il Portale ha adottato le linee guida nazionali, identificando un modello unico di presentazione dei servizi. Sviluppato con tecnologia LifeRay, organizzando una serie di portlet centralizzati e accessibili con modalità di identità digitale valida preferita dall’utente. Oggi il portale consente un’interazione aperta, per le informazioni generali e l’accesso ai servizi on-line con identità digitale, SPID o con la tessera sanitaria. I principali servizi disponibili comprendono: FSE, ritiro referti, richiesta prenotazione e pagamento delle prestazioni sanitarie, scelta e revoca del medico. Al portale possono accedere anche i medici per consultare fascicoli degli assistiti, con il loro consenso.

14:35

14:35 - 15:10

L’integrazione Liferay e OnlyOffice per l’enterprise collaboration

Enrico Bortolan, SMC

Domenico Costa, SMC

(Track A)

Enrico Bortolan

Project Manager

SMC

In SMC fin dal 1999, Enrico si è occupato di soluzioni gestionali, maturando una forte esperienza nell’ambito delle aziende di distribuzione. Dal 2009 segue i clienti nella progettazione di portali basati su Liferay supportando i processi di analisi, disegno e realizzazione delle soluzioni. In SMC Enrico segue inoltre diverse soluzioni quali l’ECM, CRM, il Mobile e l’ERP. Ha conseguito la laurea in Informatica presso l’Università di Venezia.

Domenico Costa

Software Engineer

SMC

Dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria informatica nel 2006 presso l'Università della Calabria, Domenico ha iniziato a lavorare nell'ambito informatico acquisendo esperienza in ambito full stack. Da circa 2 anni Domenico lavora in SMC come Liferay Senior Developer.

L’integrazione Liferay e OnlyOffice per l’enterprise collaboration

Session Summary:

L’integrazione Lifeary e OnlyOffice per l’enterprise collaboration (Enrico Bortolan, Domenico Costa)
In questa sessione verrà presentata una soluzione di enterprise collaboration basata sulle piattaforme Liferay DXP e Liferay 7 che integra una soluzione di web editing online, già disponibile sia in modalità "software as a services" che "on premises". Mostreremo i metodi di integrazione e come si sono valorizzate le social capabilities di Liferay in uno scenario collaborativo. La presentazione si baserà su case significativi.

14:35 - 15:10

Cattolica Assicurazioni: armonizzare l'accesso alle applicazioni e ai documenti attraverso Liferay

Attilio Orelli, CWS srl

Mario Arrigoni Neri, Politecnico di Milano

Daniele Cunego, Cattolica Assicurazioni

(Track B)

Attilio Orelli

Direttore Commerciale

CWS srl

Da oltre 25 anni lavora nel panorama, sia italiano sia internazionale, dell’Information Technology, proponendo tramite approcci consulenziali soluzioni applicative per supportare i processi di business aziendali. A fine 2016 entra in CWS come Account Executive; a luglio 2017 viene nominato Direttore Vendite.

Mario Arrigoni Neri

Assistant Professor

Politecnico di Milano

Ingegnere informatico e dottore di ricerca, si specializza negli ambiti dell'intelligenza artificiale e del ragionamento automatico, con particolare riferimento alle tecnologie del Semantic Web sulle quali pubblica decine di articoli scientifici su riviste del settore. Svolge attività di ricerca presso il Politecnico di Milano e l'Università di Bergamo, dove è titolare delle cattedre di Impianti informatici e di Informatica, oltre ad insegnare in corsi avanzati di algebra ed intelligenza artificiale. Come imprenditore, matura una lunga esperienza nelle soluzioni Open Source per l'ECM, curando il progetto e la realizzazione di soluzioni complesse.

Daniele Cunego

Responsabile Area IT Governance & Risk

Cattolica Assicurazioni

Daniele Cunego entra in Cattolica nel 2000 con il ruolo di Project Manager; posizione che ricopre fino a dicembre 2007 quando viene nominato Responsabile Sviluppo Applicativo Area Sinistri. Dal 2015 ad oggi è Responsabile Area IT Governance & Risk del Gruppo Cattolica Assicurazioni.

Cattolica Assicurazioni: armonizzare l'accesso alle applicazioni e ai documenti attraverso Liferay

Session Summary:

Questa sessione si concentrerà sul caso d'uso e sull'architettura di un portale per la società di assicurazioni Cattolica, una delle più grandi compagnie di assicurazione in Italia. Questo portale dinamico e flessibile consente l'interazione con diversi tipi di utenti, che vanno dagli utenti aziendali e dagli utenti extranet ai clienti finali e clienti anonimi. Liferay funziona come piattaforma di raccolta e repository centrale per i documenti e le applicazioni. Il portale consente agli utenti di accedere senza problemi a molte applicazioni legacy e alla base dati di grandi dimensioni archiviati in Alfresco ECM in base a un profilo utente centralizzato e alle politiche di accesso centralizzato. In questa implementazione, CWS ha sfruttato le funzionalità principali di Liferay insieme a un moderno controllo dinamico basato sui ruoli (RBAC), l'SSO personalizzato basato sull'infrastruttura Oracle e sull'integrazione di Alfresco. Inoltre abbiamo utilizzato la piattaforma SOA di Liferay per integrare il portale nei flussi di lavoro e nelle piattaforme di gestione del ruolo di Identity Management per massimizzare l'affidabilità e la tracciabilità delle modifiche nelle politiche di controllo degli accessi.

15:10

15:10 - 15:40

Transforming Business Operations in Finance and Insurance

Pier Paolo Ramon, SMC

(Track B)

Pier Paolo Ramon

Lead front-end engineer

SMC

Alla direzione della divisione Digital di SMC, si occupa dal 2009 di Frontend Engineering e User Experience. Tra i maggiori contributori nella community Liferay, ha tenuto speech in molti DEVCON e nei simposi italiani dal 2010.

Transforming Business Operations in Finance and Insurance

Session Summary:

Come trasformare i processi di business nei contesti bancari-finanziari per migliorare l’engagement di agenzie, agenti e clienti.
Un viaggio attraverso esempi tratti dalle esperienze SMC per presentare come Liferay DXP possa essere utilizzato per rispondere elegantemente a tutte le sfide imposte.

15:10 - 15:40

Beyond an upgrade

Alberto Chaparro, Liferay

(Track A)

Alberto Chaparro

Senior Software Engineer, Support

Liferay

Alberto joined Liferay as consultant/support engineer at the beginning of 2011. During this time he has been focused on solving customer's technical issues and, on reaching the success in numerous portal upgrade processes being appointed as Subject Matter Expert in this area. Prior to Liferay, Alberto was working in the consultancy sector creating solutions based on Open Source software. Alberto holds a Computer Science degree by Carlos III University of Madrid.

Beyond an upgrade

Session Summary:

We usually consider an upgrade process as a time-consuming and complex task. In this talk, based on the experience gained during this year, we will check those elements and recommendations which can change that perspective. We will show new tools and tips to speed up the process and to improve the performance of our Liferay installation in the future.

15:40

15:40 - 16:10

Caffè & Networking

(Catering & Exhibition)

16:10

16:10 - 16:45

Why Liferay's Community Matters More Than Ever!

Milen Dyankov, Liferay

(Track A)

Milen Dyankov

Developer Advocate

Liferay

Milen is a Developer Advocate at Liferay and focuses on Java and OSGi Platform. He is passionate about designing and building software as well as helping others design and build good software! After more than 15 years developing, designing and consulting on various Java EE solutions for leading European companies, he currently spends most of his time teaching, speaking at conferences all over the world and researching his favorite topics around Java modularity, systems architecture and software craftsmanship.

Why Liferay's Community Matters More Than Ever!

Session Summary:

The Liferay Community is undergoing many changes in order to better serve our contributors across the globe. The purpose of the session is to cover new and exciting changes that we have implemented within our community as well as what we are hoping to accomplish next. If you are a Liferay contributor who is interested in what is happening within the community or would like to provide feedback, then this session is for you!

16:45

16:45 - 17:20

The future of Liferay DXP (Roadmap)

Ed Chung, Liferay

(Track A)

Ed Chung

VP of Product Management

Liferay

Ed has been with Liferay since 2005 and managed many of Liferay's strategic accounts with a focus on development of enterprise portal strategy, business development and implementation of internet, intranet & extranet solutions. Ed is now working closely with our Engineering and Product team to make Liferay future save.

The future of Liferay DXP (Roadmap)

Session Summary:

This session will cover the high level roadmap and strategic direction for Liferay DXP. We will provide greater insight into the product themes and goals for the next release and beyond.

17:20

17:20 - 17:45

Liferay Cultura & Visione

Bryan Cheung, Liferay

(Track A)

Bryan Cheung

CEO & Founder

Liferay

Bryan Cheung steers the company's strategic direction and worldwide business development efforts as one of the founders serving with the company since its inception in 2004. Drawing on his technical experience, understanding of customer needs, and a passion for end users, Bryan leads Liferay in meeting its commitment to deliver focused and effective business solutions to its customers and its community. Bryan graduated from the University of California, Berkeley with a degree in Computer Science, and is a sought-after keynote speaker at major IT and open source industry events.

Liferay Cultura & Visione

Session Summary:

In this talk Bryan will encourage developers to use their talents to make meaningful change in the world.

17:45

17:45 - 18:00

Q&A - Chiusura dell'Evento

(Track A)