L'ecosistema di Partner Liferay si amplia. Oggi incontriamo Michele Barbagli, CEO di Sintra Consulting, per scoprire i motivi che l'hanno portato a scegliere Liferay come vendor di riferimento

La tua passione

Sport, viaggi, innovazione, futuro.

Da quanto siete partner di Liferay?

Da gennaio 2021

Perché avete scelto Liferay

La pandemia ha radicalmente modificato le nostre abitudini, ma anche le nostre necessità. Il tanto atteso “ritorno alla normalità” non significherà un ritorno al mondo del commercio come lo conoscevamo fino a qualche mese fa. In questo periodo storico, nel quale la consapevolezza dell’inevitabilità del digitale si è impadronita delle scelte strategiche aziendali, è sempre più necessario disegnare una strategia digitale non sulla tecnologia ma sul comportamento umano, modellando attorno a esso l’esperienza omnicanale del consumatore. In questo contesto, Sintra ha definito la propria strategia sulla fornitura di soluzioni per uno sviluppo aziendale omnicanale; i nostri clienti, in particolare le organizzazioni medie e grandi, chiedono flessibilità, scalabilità e piattaforme di livello enterprise che permettano di supportare i processi aziendali e i modelli di business omnicanale. Il modello B2B + B2C si sta trasformando verso un modello trasversale B2B2C, in cui viene attivata una relazione diretta tra produttore e consumatore, preservando il ruolo del distributore in quanto punto di contatto e di riferimento in questo rapporto. Liferay, che ha recentemente integrato la piattaforma DXP con la soluzione Commerce B2B, rappresenta il punto di riferimento ideale per questo segmento di mercato.

Tre punti di forza di Liferay

Flessibilità, open source, supporto enterprise.

Il vostro processo di certificazione

Dopo molti anni di esperienza e consulenza su soluzioni Liferay nel settore del credito al consumo, abbiamo deciso di entrare da protagonisti nell’ecosistema Liferay attraverso il percorso di partnership, partendo con il livello Silver. Grazie all’esperienza maturata nel tempo, il processo di certificazione del nostro team è stato piuttosto lineare, anche se non privo di difficoltà.

Il nostro settore di riferimento

Abbiamo scelto di posizionarci all’interno dell’ecosistema dei partner nel segmento “Retail”, proprio per presidiare il crescente mercato dell’omnicanalità in ambito retail tradizionale, ma anche retail assicurativo e bancario, insieme ai modelli B2B2C nei settori del fashion, luxury, ed health & beauty. In questo contesto, abbiamo progettato una soluzione denominata “Retail Portal” che trasferisce su Liferay la nostra esperienza pluriennale nel settore. La soluzione include moduli di formazione (per i punti vendita e/o i distributori), comunicazione, commerciale, merchandising e b2b commerce per la distribuzione dei servizi.

"Liferay ha un modello di vendita che prevede una forte collaborazione con il canale. Nei partner ricerchiamo la disponibilità a sperimentare sempre nuove soluzioni da proporre ai nostri clienti. Oggi le aziende hanno bisogno di ridurre il time to market, sono molto più attente agli investimenti rispetto al passato e richiedono soluzioni sempre più innovative e il Retail Portal va proprio in questa direzione. Per restare competitivi, è più che mai fondamentale affidarsi ad aziende come Sintra che aggiungono all’esperienza consolidata negli anni un elevato know how nella gestione e abilitazione delle principali tecnologie presenti sul mercato come Liferay." Dario Andreottola, Business Development Manager di Liferay Italia.

 

Contattaci per condividere con noi il tuo progetto di digitalizzazione dei processi aziendali con un occhio all'omnicanalità

Sintra 
Commenti